PICENO D’AUTORE 2020

6-8 luglio, Monteprandone (AP)

ESSERE E PENSARE – Il potere della mente

Essere e pensare sono due condizioni essenziali del vivere.
Già il filosofo presocratico Parmenide sosteneva che l’essere e il pensare sono la stessa cosa: l’essere coincide con il pensiero. Non c’è l’uno senza l’altro, sono reciprocamente necessari.

Da qui un lungo filo di ragionamenti e riflessioni ci porta alle parole di Borges, secondo il quale dal pensiero deriva il piacere, poiché “non c’è piacere più complesso del pensiero” come scrive nel “Aleph”.
Il pensiero si può considerare quindi come la manifestazione più potente dell’essere, una facoltà che ognuno di noi esercita ogni giorno della propria vita: “Il Potere del Pensiero, è la magia della Mente” (George Gordon Byron, “Il corsaro”).

piceno d'autore 2020